22 gen 2017

CALENDARIO EVENTI

FEBBRAIO/MARZO 2017



*****

SABATO 18 FEBBRAIO
Ore 17,00

Incontro con l'Autore



PRESENTAZIONE DEL LIBRO
IL POTERE E LA MAGIA DELLA GRATITUDINE
CON L'AUTORE
IVAN NOSSA

INGRESSO LIBERO


*****

VENERDI' 24 FEBBRAIO
Su appuntamento


LA REGRESSIONE COME VIAGGIO INTERIORE
INCONTRI INDIVIDUALI CON
ALESSANDRA MYRIAM  DE FELICE

*****

VENERDI' 24 FEBBRAIO
ORE 19,30




LE OTTAVE DI COSCIENZA 
SECONDO IL MAESTRO SAINT GERMAIN
CONFERENZA A CURA DI 
MARA FERRACINI


*****


SABATO 25 FEBBRAIO
DALLE 9,30 ALLE 16,30


IL MOVIMENTO DELL'ANIMA
Costellazioni familiari con il genogramma
condotte da
ALESSANDRA MYRIAM DE FELICE

*****

DA GIOVEDI' 2 MARZO 



I TAROCCHI
Corso di lettura esperienziale collettiva
Con BIANCA

*****

SABATO 4 MARZO
ORE 17,00



MEDITAZIONE ARPA SCIAMANICA
Con MICHELA CHIARELLI

Leggi tutto qui


*****

VENERDI' 10 MARZO
ORE 20,30

TAVOLA RADIONICA QUANTICA
PRESENTAZIONE AD INGRESSO LIBERO

DOMENICA 19 MARZO
SEMINARIO DI I° LIVELLO
A CURA DI

LIVIA DE FREITAS
Leggi tutto qui


*****


11 - 12 MARZO



CORSO DI MASSAGGIO HAWAIANO LOMI LOMI
CON LOREDANA FADANI
Leggi tutto qui


*****


SABATO 25 - DOMENICA 26 MARZO


LIBERAZIONE IN VITA: 
DAL SAMSARA AL NIRVANA
Ritiro di meditazione e di contemplazione 
secondo il Buddhismo e l'Advaita Vedanta 

guidato d

VINCENZO NOJA




*****

12 gen 2017

INCONTRI CON REGIS MYRUPU, SCIAMANO INDIGENO DELL'AMAZZONIA




Regis Myrupu è sciamano dell’etnia Dessana, indigeno dell’Amazzonia. Egli è l’ultimo discendente di una famiglia di sciamani, che da tempo immemorabile si tramanda il sapere tradizionale e la conoscenza e pratica della medicina indigena, basata sull’uso delle piante e dello spirito della natura per curare e proteggere. All’età di 12 anni Regis Myrupu fu iniziato allo sciamanismo seguendo gli insegnamenti del padre che a sua volta tramandava il sapere del padre, del nonno e di altri conoscitori. Dopo un lungo percorso fatto di numerosi anni di studio e di prove ha sviluppato lo spirito, la coscienza, l’energia e la conoscenza che gli hanno fatto meritare ufficialmente gli strumenti maggiori dello sciamano. Oggi è impegnato nel divulgare la sua cultura in tutti i suoi aspetti e pone il suo sapere al servizio del bene e del positivo. 

Gli incontri sono volti alla cura, pulizia e protezione spirituale. La persona racconta qual è il suo problema (fisico, emozionale o spirituale, situazioni difficili, bisogno di supporto in questioni lavorative o relazioni interpersonali) e Regis prepara al momento la "cura" per quella persona.
Le terapie sono tutte di base ancestrale poiché è la stessa conoscenza che viene tramandata dagli antenati fino ad oggi.


"Tutte le cose si collegano poi e si riconducono immediatamente a un unico luogo che è la mente. Tutto si sedimenta li ed è compito dello sciamano purificarla.
Andare dallo sciamano significa tornare alle radici e affidarsi alla spiritualità. Non si deve venire per forza in Brasile, la possibilità di stare bene c’è in tutti i luoghi, se esiste volontà e purezza interiore. 
Lo sciamano è un tramite che permette un contatto tra lo spirito e il terreno, è colui che sta al servizio del bene, per curare, purificare e proteggere".


LUNEDI' 23 GENNAIO

INCONTRI INDIVIDUALI
SU APPUNTAMENTO

Contributo richiesto € 90,00
Tessera Associativa € 10,00


Presso
IL VELODI MAYA
Via Rodi, 73 - BRESCIA

Informazioni e prenotazioni:
Ass. Cult. OLTRE IL VELO
Tel. 030-220352

PROTEZIONE METAFISICA

CONFERENZA A CURA DI 
RAUL MICIELI


IL POTERE FEMMINILE

IL POTERE FEMMINILE
Percorso di crescita personale tantrico per donne con Denise Boschiroli 

DOMENICA  29 GENNAIO e  19 FEBBRAIO 

Leggi tutto qui

ESSERE E BENESSERE - Ente di formazione per Operatori Olistici


Visualizzazione di




SABATO 4 E DOMENICA 5 FEBBRAIO
PRIMO INCONTRO

Ente formativo per la qualificazione professionale inserito con codice SC  n° 70/11 alla Siaf, Società Italiana Armonizzatori Familiari, ufficialmente registrata, che opera per promuovere e coordinare il riconoscimento, la tutela e la qualità della competenza delle professioni di armonizzatore familiare, counselor, counselor olistico, operatore olistico.
L’operatore Olistico è un libero professionista riconosciuto dalla legge 4/2013 (che regolamenta le professioni non organizzate in ordini e collegi).
Sempre più emerge la richiesta di persone ad apprendere come aiutare gli altri ed avere una formazione certificata e professionalmente valida e qualitativa. La relazione di aiuto nasce da un movimento intimo di gratitudine verso la vita, e che, attraverso noi, si estende agli altri. Un operatore olistico impara a dare degli strumenti efficaci, per elevare il proprio potenziale e migliorare la propria vita.
Durante il periodo di formazione l’operatore olistico, passo dopo passo apprende tecniche, metodologie e basi pratiche per aiutare gli altri nel loro cammino interiore. Ed apprende anche a scoprire il proprio potenziale, che è la base per poi offrirlo. La ricerca di sé inizia in modo intimo e sboccia nella relazione di aiuto. Nel  percorso biennale che proponiamo, offriamo l’apprendimento di tecniche, che liberano le proprie abilità, per raggiungere successo e armonia nelle relazioni, nel lavoro, nella ricongiunzione con il  proprio sé.
Questo, vuole essere un luogo di formazione olistica ed acquisizione di abilità, in cui tutti (docenti e discenti) sono impegnati in un processo di crescita ed evoluzione. 
Siete i benvenuti.


CONTENUTI DI FORMAZIONE


GLI ARCHETIPI  DI ARMONIZZAZIONE
docente Alessandra Myriam De Felice

Counselor Olistico Trainer SIAF cod. TO287t-CO legge 4/2013.
Gli archetipi come strumento di crescita e consapevolezza. Nel percorso insieme sperimentiamo come gli Archetipi sono gli elementi base per l’espressione simbolica della conoscenza universale. Impregnando la tela di fondo della coscienza, con gli Archetipi, riconduciamo l’essere nella sua forma perfetta, che si manifesta attraverso l’archetipo. Attraverso gli archetipi si passa attraverso uno stato di separazione, ad uno stato di unità. Il connubio  tra forma e funzione degli archetipi , riproduce la dualità materia/spirito, e cosi si sperimenta su se stessi un cambio di coscienza. Nell’apprendimento formativo, si hanno due funzioni contemporanee. La prima è il lavoro su se stessi, e l’altra il lavoro, subito fruibile, per i propri clienti.  Attraverso gli archetipi lavorerete sugli altri ad un livello energetico, portando lo spirito (degli archetipi) nella materia, contribuendo a far raggiungere, a chi lo richiede, un benessere, corpo, mente, spirito. In questi due anni di studio acquisiremo tutti gli Archetipi, come usarli, le loro qualità, e come agiscono. Impariamo anche a connetterci con le energie terrestri e cosmiche, consapevolizzando il percorso dell’anima e offrendo questo strumento straordinario a chi chiede il vostro aiuto.


STUDIO DELLA FITOTERAPIA
docente Paola lombardi

Tinture Madri, Macerati Glicerici, Oligoelementi, decotti ed infusi.
Applicazioni della Chinesiologia nelle Costituzioni Umane e nell'Utilizzo della fitoterapia.
Studio e utilizzo pratico delle tecniche di Costacurta e Kneipp per ridare tono e vitalità al corpo, per decongestionare, abbassare lo stato infiammatorio e ridare equilibrio psicofisico.
Creare curiosità e creatività nell'utilizzo delle piante, sia nell'uso interno che esterno abbinato all'uso dell'acqua e dell'argilla per ricreare una termoregolazione ottimale.


PERCORSO ALLA SCOPERTA E ALLA CONSAPEVOLEZZA DI SÉ
docente Riccardo Raffaele Pozzi

Operatore Olistico Professional SIAF  TO1205P-OP Legge 4/2013.
Tappa fondamentale della crescita ed evoluzione personale, è riconoscere il chi siamo e il  come agiamo.
Attraverso un cammino prettamente esperienziale e condiviso, si apprenderanno strumenti pratici per facilitare il nostro cammino personale ed interiore, derivati dal mondo della Psicosintesi, della Qabalah e dell’Astrologia. Si farà riferimento in particolare a visualizzazioni guidate, alla redazione del diario di lavoro, la mappa interiore, uso e valore dei simboli, esperienze di consapevolezza del rapporto tra l’io ordinario e il nostro inconscio (inferiore – medio – superiore), il lavoro con le sub personalità, conoscere e sperimentare le funzioni psichiche, conoscere le tipologie umane.


GENOGRAMMA
docente Alessandra Myriam De Felice

Il Genogramma è una rappresentazione grafica, da parte di chi vuole indagare le relazioni all’interno della propria famiglia, alla ricerca di traumi emotivi, comportamenti, episodi che si ripetono (malattie, incidenti…), di  aspetti caratteriali, che possono incidere sullo stesso soggetto.
E’ una mappa del vissuto emotivo e relazionale, di tutte le esperienze che la persona ha elaborato attraverso la propria storia di vita.
S’imparerà come compilare il Genogramma con appositi segni grafici, così come percepito al momento,  delineando diversi vissuti, che serviranno a comprendere meglio dove ci si trova nello spazio interiore. 
E’ quindi anche un utile strumento d’indagine interiore per conoscere meglio chi chiede il nostro aiuto  ed entrarci in empatia.

RADIESTESIA
docente Alessandra Myriam De Felice

“Radiestesia” è una parola coniata dall’abate Bouly alla fine dell ’800, unendo i due termini: il latino radium (raggio) e il greco âisthēsis (sensazione), per definire la scienza che studia la sofisticata e misteriosa capacità radiestetica, di percepire le radiazioni, di qualsiasi tipo, da fonti naturali o artificiali, anche non percepibili dai comuni strumenti di ricerca scientifica. 
Tecniche di sensibilizzazione. 
Esercizi di base per utilizzare il pendolino. 
Come imparare ad acquisire il potere di entrare in comunicazione diretta con il nostro subcosciente, dal quale otterremo preziose informazioni.
Esercizi di base per utilizzare il biotensor.
Esercizi di base per utilizzare le bacchette.
Il sì e il no naturale.
Il testimone.
Cenni di Radionica e ricerche su mappe.
Test pratici.
Che cosa è la radionica e l’uso dei quadranti.

Riconoscimenti SIAF
Iscrivendosi alla scuola gli allievi saranno iscritti automaticamente come soci in formazione alla S.I.A.F. (Società Italiana Armonizzatori Familiari, Counselor, Counselor Olistici, Operatori Olistici). La S.I.A.F. è una associazione professionale di categoria ufficialmente registrata, certificata UNI EN ISO 9001. La S.I.A.F. opera per promuovere e coordinare il riconoscimento e la tutela delle professioni di Armonizzatori Familiari, Counselor, Counselor Olistici, Operatori Olistici. Finito l’iter formativo presso la Scuola, gli allievi, previo esame di ammissione, potranno iscriversi alla S.I.A.F. in modo indipendente e apparire a pieno titolo negli elenchi degli Operatori e/o Counselor Olistici, con "Attestazione di Qualità e di Qualificazione dei Servizi Professionali erogati" rilasciata tramite Siaf.

Modalità d’iscrizione
Per accedere al Percorso di Formazione è necessario un colloquio con il Direttore dell’Ente ed il possesso del diploma di scuola media inferiore o altri titoli equivalenti per allievi provenienti da paesi extracomunitari. 

E’ previsto un eventuale anno integrativo per diventare Counselor Olistico *

ESSERE e BENESSERE
Ente Formativo Iscritto Siaf al n° 70/11


SABATO 4 E DOMENICA 5 FEBBRAIO
Dalle 9,30 alle 18,30
PRIMO INCONTRO
Iscrizioni entro il 20 gennaio



Presso:
Libreria Il Velo di Maya
Via Rodi 73 Brescia
Tel. 030.220352
www.ilvelodimaya.it 

Informazioni ed iscrizioni:
030-220352 - 338-9067180
infoilvelodimaya@gmail.com

consulta anche
per approfondimenti


11 gen 2017

LIBERAZIONE IN VITA: DAL SAMSARA AL NIRVANA

RITIRO DI MEDITAZIONE E DI CONTEMPLAZIONE
SECONDO IL BUDDHISMO E L'ADVAITA VEDANTA

GUIDATO DA VINCENZO NOJA


SABATO 25 - DOMENICA 26 MARZO 2017

“Se qualcuno è determinato a raggiungere l’illuminazione, qual è il
metodo più essenziale che si può praticare?
Il metodo più essenziale, che include tutti gli altri metodi, consiste nel
contemplare la mente. Se riesci a comprendere la
Mente, ogni altra cosa è inclusa…coloro che comprendono la mente
raggiungono l’illuminazione con il minimo sforzo."
(L’insegnamento Zen di Boddhidharma).


Questo incontro è adatto a tutti coloro che, anche se principianti, sono determinati a raggiungere la liberazione dalle afflizioni.
La nostra pratica sarà innanzitutto realizzante e liberatrice: meditazioni guidate, esercizi leggeri di respirazione, visitazione del corpo e, innanzitutto: addestramento mentale 
(meditazioni di Shamatha e Vipassana). 
Non mancherà qualche esercizio fisico di riscaldamento e di Yoga tibetano. Inoltre, mediteremo su brevi testi tratti da alcune tradizioni spirituali: Buddhismo, Advaita Vedanta, Tao e Mistica Cristiana. 
È un Corso completo di meditazione e di contemplazione per iniziare (o continuare) il percorso di purificazione dalla schiavitù dei sensi e della mente
ottenebrata (Samsara). 
Alla fine si sperimenta lo stato di quiete in cui la mente è leggera, chiara, vuota e ferma come uno specchio. In tal modo potremo immergerci nella vita quotidiana in pace, portando la pace (Nirvana).



ORARIO 
Sabato 25/3 (16.00-19.00)
Domenica 26/3 (10.00-19.00)
pausa pranzo: 13.00-15.30
(è possibile partecipare solo la domenica).
Partecipanti: minimo 10 - massimo 12


COSTI
Contributo per formazione, materiale
didattico, sala di meditazione: € 80,00
Tessera associativa annuale € 10,00

Il Corso di meditazione è guidato da Vincenzo Noja, il quale pratica da oltre venticinque anni la meditazione sostenuto da qualificati Maestri. Abilitato (con certificato) all’insegnamento della Meditazione buddhista, conduce esperienze realizzative nell’ambito della mistica e della spiritualità interreligiosa, di cui ha curato trentadue volumi. 
Per maggiori informazioni : www.vincenzonoja.eu
Per informazioni sul Corso : vincenzonoja@googlemail.com


SEDE DEL CORSO
LIBRERIA lL VELO DI MAYA
Via Rodi 73 - 
(zona Lamarmora) - Brescia

 INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
Letizia Tel. 030 220352




4 gen 2017

IL POTERE FEMMINILE

Percorso di crescita personale tantrico per donne
con Denise Boschiroli




DOMENICA 
29 GENNAIO e 19 FEBBRAIO


Perché questo lavoro.
Ho deciso di sviluppare questo percorso dopo un lungo lavoro su me stessa. Nelle molteplici pratiche e tecniche che ho studiato ho trovato spunti, grandi insegnamenti che si sono manifestati nella mia vita con cambiamenti e portando più consapevolezza, ma quando ho introdotto l’esperienza corporea nella mia ricerca i cambiamenti sono stati dirompenti e immediati. Su questo piano d’esistenza siamo materici e solo vivendo la materialità corporea possiamo entrare in contatto con la nostra parte più intima. In quasi tutte le discipline che ho approfondito la parte più importate è morire a se stessi, entrare nel flusso, fondersi con l’uno, disidentificarsi ecc. Nel Tantra ho vissuto l’arrendersi passando dal corpo, scendendo dalla mera concettualità alla fisicità e con mio grande stupore ho sentito cosa fosse davvero fondersi, restare nel non essere, diventare il fiume che scorre. Questo percorso non può essere di certo esaustivo ma dà dei validi strumenti per entrare in relazione d’amore con noi stesse, con il nostro corpo e con la nostra vita. Se amo la mia vita genero amore nella mia vita, e se la mia vita è amore io sono amore.
fondersi, restare nel non essere, diventare il fiume che scorre. Questo percorso non può essere di certo esaustivo ma dà dei validi strumenti per entrare in relazione d’amore con noi stesse, con il nostro corpo e con la nostra vita. Se amo la mia vita genero amore nella mia vita, e se la mia vita è amore io sono amore.

Il percorso si sviluppa in 2 workshop di una giornata dalle 10,00 alle 18,00, a distanza di un mese (vengono assegnati esercizi da fare  a casa e creato un gruppo whatsapp per tenere il polso del lavoro svolto e integrarlo). E’ principalmente esperienziale, lo scopo è sentire non capire.

Programma

Nella prima mattinata verrà esposta la filosofia tantrica e l’importanza di imparare ad amarsi partendo da se stesse e dal proprio corpo. Si lavorerà sulle credenze limitanti, l’idea che abbiamo di noi e le identificazioni ai ruoli impostici; il tutto tramite esercizi di gruppo e meditazioni. 
Dopo la pausa pranzo  (un ora) si riprende con esercizi di incorporazione archetipale (lavoro di gruppo), si prosegue iniziando a  lavorare con il corpo e con semplici movimenti di Hatha Yoga si entra in contatto con il corpo e con l’energia che lo abita. Una volta attivato il corpo si va a sperimentare, tramite delle meditazioni, come  quest’energia si muove in noi e si va a sentire il movimento della kundalini. 
La giornata si conclude con l’assegnazione dei compiti e un breve feedback.

Nella mattinata della seconda giornata si fa uno scambio veloce di come è andato il lavoro a casa e che cambiamenti sono stati percepiti e vissuti. Si procede con una pratica energetica di ricongiungimento alla terra, la presentazione del potere delle Dee, esercizi di gruppo e una meditazione sulla ri-nascita. 
Dopo pranzo si va a lavorare con una visualizzazione sul portare nella propria vita più amore e  consapevolezza, si prosegue con il lavoro nel corpo tramite lo Hatha Yoga e una volta attivato il corpo si va a attivare la risalita della kundalini. La giornata si conclude fissando degli obbiettivi concreti di cambiamento e stipulando il patto con se stesse.
(Tutte le meditazioni e visualizzazioni vengono registrate e inoltrate alle partecipanti)



Denise Boschiroli: 
Formazione: Pscicanalisi Freudiana. Insegnante Yoga, Meditazione, Tantra.
Costellazioni Sistemiche - Studio e Guarigione dell'Albero Genealogico. Reiky 1° 2° livello - Percorsi di Crescita Personale - L'Albero della Vita - Transurfing. Canalizzazione con i Tarocchi. - Past Life






DOMENICA 

29 GENNAIO e 19 FEBBRAIO
dalle 10,00 alle 18,00

Presso:
LIBRERIA IL VELO DI MAYA
Via Rodi, 73 - BRESCIA

Info e iscrizioni:
ASS. CULT. OLTRE IL VELO
Tel. 030-220352 - 3389067180
assoltreilvelo@gmail.com




INTERVISTA A SALVATORE BRIZZI AL VELO DI MAYA